SID

Servizio Infermieristico Domiciliare

La realizzazione di un Servizio in grado di far fronte alle esigenze di salute delle persone ammalate rappresenta una delle scommesse più importanti fra gli impegni assunti dalla Cooperativa S.I.D. La possibilità per gli ammalati di trovare risposte ai loro problemi il più possibile complete e vicine all’ambiente di vita quotidiana è indice di civiltà e da molte ricerche effettuate emerge che le persone preferiscono essere curate, quando è possibile, a casa. Ovviamente la realizzazione di questo obiettivo necessita di una organizzazione capace di far arrivare al domicilio delle persone ammalate professionisti competenti, che forniscano prestazioni in grado di far fronte ai bisogni delle persone. Questo modello assistenziale, così come è stato strutturato dalla Cooperativa S.I.D. ha certamente risposto a questo bisogno e ha dato al modello organizzativo generale un carattere di omogeneità ed organicità agli interventi. Infatti il Servizio di Assistenza Infermieristica è stato decisivo nel processo di differenziazione delle risposte assistenziali avviate e portate avanti dagli infermieri della Cooperativa suddetta. Esso costituisce una innovazione nell’ambito della assistenza alle persone perché, se correttamente interpretata, può costituire una opportunità capace di agire con efficacia sulla qualità della vita dei pazienti anziani e sui rischi di ospedalizzazione impropria.Il Servizio Infermieristico Domiciliare è composto da infermieri qualificati che svolgono la propria attività con l’obiettivo di favorire la permanenza della persona con problemi di salute nel proprio ambiente di vita, garantendo;

  • Assistenza globale finalizzata a mantenere o recuperare il benessere fisico psichico e sociale;
  • Prevenire e ridurre al minimo l’insorgenza delle complicanze derivate dall’ evoluzione della malattia;
  • Supporto alla persona e alla famiglia nella fase avanzata o terminale della malattia.

Gli Infermieri del Servizio Domiciliare si attivano al domicilio di persone o presso strutture (pubbliche e private) che sono impossibilitate a recarsi in ambulatorio per il loro stato di salute e necessitano di assistenza infermieristica.

A chi si rivolge

Il Servizio si rivolge a soggetti parzialmente autosufficienti e non autosufficienti che necessitano dell’intervento infermieristico per situazioni complesse e multifattoriali (es:difficoltà respiratorie,nella mobilizzazione / deambulazione, nell’ alimentazione/eliminazione, interventi su lesioni di continuo a vari stadi di guarigione, interventi terapeutici di elevata complessità, come in vari stadi. gravi postumi di emorragia cerebrale, incapacità motoria). Le principali funzioni di questo Servizio sono quelle di prevenire le malattie, assistere i malati e i disabili di tutte le età, svolgere attività di educazione sanitaria.

Modalità di intervento

Gli interventi non sono limitati pertanto a singole prestazioni tecniche come ad esempio le iniezioni, le medicazioni, i prelievi, ma anche ad interventi di supporto relazionale alle persone malate ed alla loro famiglia, a scopo educativo e di insegnamento (come ad esempio l’educazione al corretto uso dei presidi, la prevenzione delle lesioni da immobilizzazione ) e di supporto e accompagnamento nella fase terminale della malattia, in collaborazione con gli altri servizi del territorio, all’interno di un programma di assistenza personalizzato.Gli infermieri forniscono pertanto Prestazioni assistenziali di tipo occasionale (prelievi, iniezioni di alcuni farmaci, medicazioni semplici, clisteri) e Prestazioni in forma continuativa (che comprende le prestazioni infermieristiche di base, per esempio controllo pressorio, somministrazione terapia orale e di muscolo, applicazione fasce semplici e bende) le quali vengono fornite a tutti quei pazienti per i quali si è definito assieme al medico di famiglia o ad altri medici specialisti e agli altri operatori sanitari e sociali un piano di presa in carico assistenziale a domicilio. L’assistenza infermieristica viene attivata con una richiesta scritta o telefonica. È possibile usufruire dei servizi offerti dalla Cooperativa sia a domicilio che direttamente nella sede legale in Via D. Alighieri sita in Gesualdo oppure presso la succursale di Grottaminarda (AV). Per meglio corrispondere ai bisogni dell’utenza si è pensato di articolare l’erogazione dei servizi anche negli ambulatori delle suddette strutture, in cui è garantita l’assistenza sanitaria e tutelare grazie alla presenza di personale medico e paramedico. In queste strutture vengono ospitati, settimanalmente, numerose prestazioni da parte di medici specialistici, appartenenti a diverse branche: cardiologia, fisiatria, oculistica, neurologia, pneumatologia, ortopedia, otorinolaringoiatria, specialisti delle malattie infettive ecc. Tale impostazione contribuisce a rendere completa la gamma delle già numerose attività gestite dal S.I.D., che interpreta, in modo estremamente efficiente, le esigenze di trasformazione ed eterogeneità dei bisogni sociali. Adotta sempre linee di intervento adeguate, e quindi diversificate, a seconda delle persone a cui si rivolge, con l’intento di favorire l’autonomia ed il sostegno alle famiglie.